Cerca

Bravi Platforms chiude i primi sei mesi del 2023 in positivo e si prepara ad affrontare la seconda parte dell’anno con prospettive di crescita costanti.

I primi sei mesi del 2023 si sono conclusi ancora una volta in positivo per la Bravi Platforms con un fatturato globale pari a € 15.008.785,95: il 22% in più rispetto a quanto registrato nel primo semestre 2022. Questo totale complessivo si è ripartito nella gamma prodotti in un 56% per il modello LEONARDO HD, in un 36% per il modello SPRINT, in un 6% per il modello SPIN-GO e in un 2% per il modello LUI 460.

Una crescita costante e in recupero rispetto al primo semestre dello scorso anno, anche grazie alla nuova riorganizzazione e al potenziamento della supply chain che ha permesso di evadere tutti gli ordini rimasti indietro a causa della scarsa reperibilità di componenti, soprattutto elettronici.

“La Bravi Platforms si appresta ad affrontare questa seconda parte dell’anno con una proiezione di crescita sempre caratterizzata da un segno più, ma che da un punto di vista del trend complessivo di crescita percentuale,  si presume sarà leggermente inferiore rispetto a quella registrata in questo H1.”conclude il CEO Pierino Bravi.