Bravi: una storia che parla di know-how e made in Italy da oltre 40 anni.

Grazie all’estro e alla attitudine mentale del titolare e fondatore, Pierino Bravi, sempre orientata al progresso, Bravi Platforms è oggi un’azienda di produzione piattaforme mobilie riconosciuta e stimata a livello globale, tra i pionieri della ideazione di metodi più efficienti e sicuri per lavorare a basse altezze.

Un viaggio lungo 40 anni, profondamente radicato nella storia personale di Pierino Bravi e la sua esperienza ultraventennale nel settore delle installazioni. Pierino fonda nel 1978 una piccola azienda che offriva soluzioni nel settore installazioni, azienda che diventerà nel 1980 la Braviisol, già nei primi anni ‘90 tra le aziende leader del settore nel panorama italiano.

Efficienza e produttività sono le parole d’ordine nella azienda Braviisol, che nel 1986 progetta e costruisce la prima piattaforma mobile Modello B.P.3, con un’altezza di lavoro di 18 metri, semovente.
Pierino Bravi continua a innovare nel settore dell’attrezzatura per lavorare a basse altezze, continuando a migliorare il suo concetto iniziale e aggiungendo altri modelli.
Con anni di esperienza alle spalle, Pierino segue il suo intuito e crea un’opportunità per la sua azienda seguendo sempre la sua filosofia: -“Se il mercato non offre attrezzature adeguate, la soluzione è semplice: inventarne di nuove!”

Nel 1995 vengono realizzati i primi modelli a sollevamento idraulico: LUI S.I. (altezza di lavoro 9mt) e LUI MINI, la prima piattaforma compatta e semovente per lavorare fino a 5mt. Questa piattaforma verrà costantemente migliorata negli anni, fino ad evolversi nel modello Leonardo HD, il modello di punta della gamma Bravi Platforms.

Nel 2010 la produzione di piattaforme mobili viene ampliata con la gamma per il picking e si sceglie il Brand BRAVI PLATFORMS, per rispecchiare il carattere fortemente internazionale dell’azienda.

L’esperienza e l’imprenditorialità di Pierino Bravi, il contatto continuo basato sul rapporto di fiducia e collaborazione instaurato con i clienti e collaboratori permettono alla BRAVI PATFORMS di affermarsi come key player nel settore, sempre pronti a migliorare e orgogliosi di essere una storia di successo 100% Made in Italy. Le nostre macchine sono state create pensando sia all’utilizzatore finale che alle aziende che operano nel settore del noleggio, una macchina che riesce a soddisfare a 360° tutte le tipologie di clienti.

TIME LINE

1978
Bravi Pierino inizia la sua attività nel settore installazioni.

1986
Viene realizzata la prima piattaforma mobile Modello B.P.3, Altezza di Lavoro mt 18, semovente.

1989
LUI A – versione ancorata. Una piattaforma a cremagliera, componibile e di facile trasporto. Altezza di lavoro 9mt.

1995
Vengono realizzati i primi modelli a sollevamento idraulico: LUI S.I. (altezza di lavoro 9mt) e LUI MINI, la prima piattaforma compatta e semovente per lavorare fino a 5mt. Questa piattaforma verrà costantemente migliorata negli anni, fino ad evolversi nel modello LEONARDO HD, il modello di punta della gamma BRAVI.

1998
LUI 400 – il primo modello di piattaforma mobile BRAVI per lavorare fino a 6mt di altezza. Questo modello è stato aggiornato nel 2010 ed è diventato LUI 460 – Altezza di Lavoro 6.60mt con una larghezza totale di soli 78cm.

2004
Bravi decide che per essere veramente competitivo nel mercato delle piattaforme mobili, deve concentrare i suoi sforzi ed investimenti nel prodotto che rappresenta la vera innovazione nel sollevamento: la LUI MINI e in quest’anno, per la prima volta, partecipa alla fiera BAUMA esponendo solo questo modello. Da quest’anno in poi, l’azienda BRAVI abbandonerà gradualmente le piattaforme più alte per concentrarsi nel suo nuovo obiettivo: diventare leader nella produzione di piattaforme leggere e compatte per piccole altezze.

2009
CADDY – l’anno 2009 segna l’espansione della BRAVI PLATFORMS su nuovi mercati con l’introduzione del modello CADDY, un commissionatore verticale maneggevole e compatto, ideato per l’utilizzo nel settore industriale e della Grande Distribuzione organizzata, per attività di picking leggero.

2010
Restyling del modello LEONARDO che si trasforma in una macchina più robusta, sempre ultracompatta e leggera – LEONARDO HEAVY DUTY (HD).

2010/01
La gamma di piattaforme per il settore movimento merce si espande con l’introduzione del modello SPIN-GO, un commissionatore verticale a spinta manuale con salita motorizzata, ideato per sostituire le scale utilizzate in magazzini, negozi, centri commerciali.

2011
Facendo seguito alle richieste dei nostri clienti nel settore noleggio, viene ideata una versione basic del modello LEONARDO, più semplice ed economica e con un peso totale di soli 398 KG – BRAVI LITE

2011/01
il modello LEONARDO viene arricchito con l’ideazione di un accessorio specifico per l’installazione di pannelli di cartongesso: SOLO GYPS.

2013
Il modello CADDY diventa SPRINT con un restyling completo della macchina esternamente, e in parte internamente.

2019
la gamma di commissionatori Bravi si arricchisce con il Sprint TL, unico nel suo genere, ideato per facilitare la movimentazione di gomme e ruote, facilitando l’operazione di recupero e stoccaggio.

Azienda

Cura, dettaglio e manifattura italiana contraddistinguono ogni fase produttiva, dalla progettazione alla realizzazione ed assemblaggio di ogni componente. Lo stabilimento produttivo così come la Sede amministrativa si trovano nella provincia di Ancona, a nord-est della regione Marche a circa 30 km dall’aeroporto regionale di Falconara. BRAVI PLATFORMS si estende su una superficie totale di 7.000mq, di cui 3650mq coperti. Lo stabilimento principale ospita al suo interno un’officina, una linea automatica per l’assemblaggio, e un’area dedicata ai test di sicurezza ed affidabilità.
L’officina interna e stata ampliata e collocata nel nuovo stabilimento inaugurato nel autunno del 2019, ed è attrezzata per la produzione della componentistica in ferro e la saldatura di telai e cestelli, che avviene tramite un moderno impianto robotizzato.

Questo metodo produttivo garantisce una elevata flessibilità produttiva, che si adatta velocemente alla variazione della domanda del mercato. La linea di assemblaggio a postazioni singole ha permesso nel tempo una attenta analisi di tempi e costi, con conseguente riduzione degli stessi, che ci ha permesso di mantenere prezzi dei prodotti finiti estremamente competitivi senza mai rinunciare ad altissimi standard qualitativi. Questo prezzo competitivo è inoltre sostenuto da una organizzazione commerciale e gestionale snella e flessibile, che garantisce costi di struttura minimi.
Il reparto Post-Vendita, il magazzino ricambi e lo Show-room, posti all’interno di un edificio di 650 mq, adiacente alla sede storia, operativo da Settembre 2007.
Capacità Produttiva attuale: 3.000 macchine ogni anno.
Numero Dipendenti: 55

Presenza Internazionale

I prodotti BRAVI si contraddistinguono per un insieme di prerogative che li differenziano da tutti gli altri prodotti attualmente sul mercato. Elevata versatilità, dimensioni compatte ed un design semplice con un ridotto numero di componenti sono diventati nel tempo i tratti distintivi delle piattaforme BRAVI, decretandone il successo a livello mondiale. I prodotti BRAVI vantano oggi una presenza commerciale che abbraccia tutti i 5 continenti, con oltre 740 Clienti in 48 Paesi. I principali mercati sono USA, Germania, Scandinavia e Regno Unito. In ogni parte del mondo, garantiamo una costante assistenza tecnica e un’efficace logistica dei ricambi, affinché le macchine dei nostri clienti siano sempre in piena efficienza. È possibile acquistare i componenti direttamente da noi, tramite il nostro sistema di assistenza on-line oppure rivolgendosi ad uno dei nostri centri assistenza. Grazie alla elevata affidabilità dei prodotti ed una organizzata rete di aziende locali a cui è affidata l’assistenza e il servizio di manutenzione, possiamo offrirvi il supporto migliore e la garanzia di consegne rapide e assistenza immediata, sempre e dovunque.